domenica, 16 giugno 2019

Tag: bisfenolo A

E se a rendere pericoloso il nostro cibo fosse il contenitore...

Dal bisfenolo nei cartoni della pizza o nelle lattine agli ftalati nelle pellicole per alimenti, fino alla contaminazione dei cibi scaldati in contenitori plastici in microonde e alla cessione di interferenti endocrini, la guida non definitiva dei contenitori che sarebbe meglio evitare, nell'intervista del Guardian a Leonardo Trasande, pediatra e autore del bestseller “Sicker, Fatter, Poorer”

Cartoni per la pizza al bisfenolo, gli spagnoli: “Li acquistiamo in...

La Garcia de Pou, la ditta spagnola che marchia uno dei due cartoni per la pizza trovati contaminati dall'intereferente endocrino bisfenolo A ci scrive che li compra dall'Italia. Il produttore italiano conferma ma spiega: "seguiamo le leggi del paese a cui sono destinati"

Bisfenolo nei cartoni della pizza, il ministero della Salute: “Sono illegali”

Dopo la denuncia del Salvagente (nel numero in edicola domani) del contenuto altissimo di interferenti endocrini nei contenitori take away per la pizza, la nota del ministero della Salute: Sono illegali se fabbricati in Italia, ma non possiamo evitare che si vendano dall'estero. Allarmi simili si ripetono da almeno 13 anni e ora il dicastero promette controlli

Il pericolo bisfenolo nei cartoni della pizza. Le nostre analisi esclusive

Il test del Salvagente mostra per la prima volta la migrazione dell’interferente endocrino dai contenitori da asporto al cibo in due casi su tre in quantità elevatissime. La presenza del BpA ci dice anche che i cartoni fabbricati con carta riciclata, vietata per la pizza

L’impegno Ue: “Ridurre sostanze che alterano il sistema ormonale”

La Commissione europea propone di intervenire per limitare la presenza gli interferenti endocrini. I consumatori: "Le lacune nella legislazione europea sui cosmetici e sui giocattoli sono evidenti, mentre per i prodotti tessili e per l'igiene non esistono regole sui perturbatori endocrini"

Bisfenolo A, tracce nelle urine dell’86% degli adolescenti

La ricerca condotta dall'Università di Exeter, nel Regno Unito, pone l'attenzione sulla difficoltà di moderare l'esposizione e suggerisce di indicarne in etichetta la presenza così che le persone possano fare scelte informate.

Interferenti endocrini, Francia contro Bruxelles: “Rischi elevati ma Ue fa poco”

In un documento riservato il governo di Parigi accusa Bruxelles di "non prendere in giusta considerazione" gli effetti di queste sostanze che, presenti in cosmetici, contenitori alimentari, giocattoli, vestiario, sono capaci di alterare il sistema ormonale e danneggiare la riproduzione

Ue: conservatori, liberali e socialisti salvano il bisfenolo A

Il Bpa è sospettato di essere un interferente endocrino e per questo, dopo averlo messo al bando nei materiali destinati a venire a contatto con i bambini, l'Europa sta cercando di arrivare ad un bando totale della sostanza. Oggi, però, la commissione Ambiente non ha votato per il divieto

L’Ue vuole vietare il bisfenolo A in tazze e bottiglie di...

Il nuovo regolamento dovrebbe vedere la luce all'inizio del nuovo anno: si tratta dei prodotti di plastica destinati ai bambini fino a 3 anni

Bisfenolo A: l’Echa lo inserisce nella lista nera delle sostanze più...

Accolta la richiesta partita a febbraio dall'Agenzia francese della sicurezza sanitaria dell’alimentazione, dell’ambiente e del lavoro

Perturbatori endocrini, hanno un costo sanitario miliardario

Uno studio americano pubblicato su The Lancet Diabets and Endocrinology rivela come queste sostanze causino malattie, specie nei bambini, che "pesano" ogni anno 340 miliardi di dollari. In Europa la spesa medica è di 157 miliardi all'anno

Bpa, le alternative non sono più sicure

Uno studio condotto dall'Università della California pone l'attenzione sulla sicurezza del Bisfenolo S, utilizzato dalle aziende come sostituto del Bpa.