giovedì, 13 dicembre 2018

abiti puliti

Abiti puliti, i familiari delle vittime del rogo di Ali Enterprises:...

Sono passati 6 anni da quando, l'11 settembre del 2012, oltre 250 lavoratori sono morti in un incendio scoppiato alla Ali Enterprises di Karachi, in Pakistan. il revisore che aveva certificato la regolarità della fabbrica è italiano

Abiti puliti, Geox: “I nostri dipendenti guadagnano il 20% in più...

L'azienda ha voluto replicare alle informazioni contenute nel rapporto "Change your shoes" spiegando l'entità del finanziamento per aprire lo stabilimento in Serbia e le condizioni di lavoro dei suoi dipendenti. E sottolinea l'etica sociale dei propri impianti

“Abiti puliti”, il rapporto denuncia: lavoratori sfruttati dai fornitori di Geox...

Ungheria, Ucraina e Serbia salari fino a cinque volte inferiori ai livelli di sussistenza e fabbriche dove si soffoca per il caldo. E quando arrivano gli ispettori italiani, i capi lo sanno già e fanno trovare tutto in ordine...

Sappiamo davvero chi produce i nostri abiti?

Un report realizzato nell'ambito della campagna interazionale "Abiti puliti" è andato alla ricerca delle aziende tessili che dichiarano chi sono i loro fornitori

Sfruttamento e rischi per la salute, il lato oscuro del cuoio

Si chiama "Una dura storia di cuoio" l'ultimo report realizzato dalla campagna Abiti puliti: rapporti di lavoro precari, contratti di 4 ore, lavoro nero, ricatto della manodopera straniera, rischi per la sicurezza e per la salute degli operai.