lunedì, 1 Giugno 2020

Valentina Corvino

2578 ARTICOLI 0 Commenti

“Prodotto in Italia con ingredienti italiani”, il nuovo marchio Plasmon-ministero

L'iniziativa rientra tra le attività previste dal Protocollo di intesa tra Mipaaf e Plasmon ma potrà essere richiesto da tutte le aziende che per ottenerlo dovranno dimostrare la provenienza italiana di tutte le materie prime. Francavilla (Università di Bari): "Buone le intenzioni ma sulla dieta mediterranea come stile di vita occorre lavorare di più"

Il nuovo Android permette di bloccare le telefonate dei call center

Il prossimo aggiornamento del sistema operativa avrà una funzionalità che, se attivata, consente di identificare se una chiamate in arrivo proviene da un "robocall"

Occhiali o lenti a contatto, cosa è meglio per limitare i...

Se è vero che gli occhiali sono più sicuri perché fanno da barriera protettiva per gli occhi (che insieme alla bocca e al naso sono veicoli di trasmissione del virus) è anche vero che non sono esenti da rischi. Primo tra tutti, si appannano se usati con la mascherina. Ecco come risolvere

Insufficienza epatica, richiamato in Spagna l’integratore Muscletech

Il complemento è stato acquistato on line e l'Agenzia spagnola ha diffuso l'allerta in Europa e nel mondo

Sanificare gli abiti dopo la prova in negozio? Federmoda: non c’è...

Tiene banco da qualche settimana la questione se sia o meno necessario santificare i vestiti dopo averli provati in magazzino. E c'è chi come Oviesse non permette più la prova in negozio. Abbiamo intervistato Massimo Torti, Segretario Generale di Federazione Moda Italia-Confcommercio, che ci ha spiegato come non ci sia (ad oggi) nessuna circolare del ministero della Salute che prevede questo obbligo

Rivalutazione del glifosato, l’Arpae nel team di ricerca

Ad indire la gara d'appalto è stata l'Agenzia francese Anses a seguito delle numerose controversie sulla classificazione cancerogena dell'erbicida. I risultati dello studio saranno disponibili entro la fine del 2022 e saranno utilizzati per la rivalutazione del glifosato da parte dell'Unione europea

Test su 15 polpe di pomodoro: pochi pesticidi ma troppa acqua

Nel nuovo numero in edicola i risultati delle analisi di laboratori su De Rica, Star, Coop, Cirio, Alce Nero, Conad, Mutti, Petti e tanti altri. Nessuna impurezza, qualità almeno sufficiente ma in alcuni barattoli l'acqua arriva a metà del contenuto

Zoom fatigue, ovvero quando le riunioni on line pesano sulla psiche

Una video-riunione al mattino su Zoom, una video-chinata al pomeriggio con gli amici. L'emergenza epidemiologica ha messo alla prova le nostre capacità tecnologiche scoprendoci, a volte, perfetti tecnici ma ha messo a dura prova la nostra psiche tanto che il National Geographic in un recente articolo ha coniato un termine per indicare l'affaticamento da Zoom

Deodoranti senza alluminio, il test tedesco promuove Cien e Weleda

I deodoranti puri non garantiscono una riduzione del flusso di sudore tuttavia alcuni sono efficaci a coprire bene gli odori sgradevoli. Il mensile tedesco Oko test ne ha messi alla prova 50 e ne ha promossi la metà. Tra i bocciati Dove e Nivea

Asia e non solo, anche New York ha i suoi “wet...

Animal Equality rilancia la sua petizione alle Nazioni Uniti che in Italia ha raccolto oltre 200mila firme mentre a New York l'Assemblea di Stato sta cercando di modificare la legge in senso restrittivo

Riscaldamento e allevamenti intensivi: in Pianura Padana causa del 54% delle...

A formare lo smog della Pianura Padana, oltre a ossidi di azoto e di zolfo, concorre in maniera importante l’ammoniaca e i principali responsabili dell'emersione di ammoniaca sono gli allevamenti intesivi, almeno secondo un report di Greenpeace e Ispra

Nestlé e Beuc chiedono all’Ue di rendere obbligatorio il Nutri-score

Una coalizione di 40 tra multinazionali e associazioni dei consumatori ha scritto all'esecutivo per chiedere di accelerare i tempi di approvazione dell'etichetta a semaforo con un colore che classifica alimenti e bevande in base al loro profilo nutrizionale