Latte con possibili residui di antibiotici: i richiami della settimana

RICHIAMI ALIMENTI

Negli ultimi giorni tanto le aziende che il ministero della Salute hanno comunicato il richiamo dei seguenti prodotti, riportati di seguito in base alla data di comunicazione da parte del ministero. Bisogna chiarire che il maxi richiamo di lotti di latte fresco è stato motivato dall presenza di sostanze ibenti. Cosa sono le sostanze inibenti? Sono sostanze in grado di rallentare o addirittura inibire il processo fermentativo. Che natura hanno? Con tutta probabilità parliamo di residui di farmaci antibiotici sommistrati agli animali che hanno superato il limite massimo di concentrazione ammesso dalla legge.

Clicca sul pulsante per ricevere gratuitamente il PDF con i risultati del TEST del Salvagente su latte e antibiotici
Sì! Voglio leggere i risultati del TEST

Ecco la lista completa settimanale (abbiamo escluso i richiami già pubblicati):

  • ESSELUNGA YOGURT GRECO 0% FRUTTI DI BOSCO. Il lotto coinvolto è il G41L201 (con scadenza 08/09/2021). Motivo del richiamo: presenza di ossido di etilene in un ingrediente (farina di semi di carrube);
  • ESSELUNGA YOGURT GRECO 0% LAMPONE. I lotti coinvolti sono G41L181
    G41L201 (con scadenza 08/09/2021). Motivo del richiamo: presenza di ossido di etilene in un ingrediente (farina di semi di carrube);
  • ESSELUNGA YOGURT GRECO 0% MELA CANNELLA. Il lotto coinvolto è il G41L195 (con scadenza 02/09/2021). Motivo del richiamo: presenza di ossido di etilene in un ingrediente (farina di semi di carrube);
  • KALOS YOGURT GRECO MELA/CANNELLA 150 g. I lotti coinvolti sono  G 41 L 195 SCADENZA 02.09.2021; G 41 L 201 SCADENZA 08.09.2021. Motivo del richiamo: presenza di ossido di etilene;
  • KALOS YOGURT GRECO MIRTILLO 150 g. I lotti coinvolti sono G 41 L 181 SCADENZA 19.08.2021; G 41 L 188 SCADENZA 26.08.2021; G 41 L 195 SCADENZA 02.09.2021; G 41 L 201 SCADENZA 08.09.2021. Motivo del richiamo: presenza di ossido di etilene;
  • BIANCO FRIULI PARZIALMENTE SCREMATO LATTE FRESCO PASTORIZZATO PARZIALMENTE SCREMATO. Il lotto coinvolto corrisponde con la data di scadenza: 12/09/21. Motivo del richiamo: presunta presenza di sostanze inibenti. La raccomandazione: “Il prodotto non può essere venduto né consumato”;
  • CADORO PARZIALMENTE SCREMATO LATTE FRESCO PASTORIZZATO PARZIALMENTE SCREMATO. Il lotto coinvolto corrisponde con la data di scadenza: 12/09/21. Motivo del richiamo: presunta presenza di sostanze inibenti. La raccomandazione: “Il prodotto non può essere venduto né consumato”;
  • LATTE CARSO PARZIALMENTE SCREMATO LATTE FRESCO PASTORIZZATO PARZIALMENTE SCREMATO. Il lotto coinvolto corrisponde con la data di scadenza: 12/09/21. Motivo del richiamo: presunta presenza di sostanze inibenti. La raccomandazione: “Il prodotto non può essere venduto né consumato”;
  • CODERNO PARZIALMENTE SCREMATO LATTE FRESCO PASTORIZZATO PARZIALMENTE SCREMATO. Il lotto coinvolto corrisponde con la data di scadenza: 12/09/21. Motivo del richiamo: presunta presenza di sostanze inibenti. La raccomandazione: “Il prodotto non può essere venduto né consumato”;
  • LATTE VIVO PARZIALMENTE SCREMATO LATTE FRESCO PASTORIZZATO PARZIALMENTE SCREMATO. Il lotto coinvolto corrisponde con la data di scadenza: 12/09/21. Motivo del richiamo: presunta presenza di sostanze inibenti. La raccomandazione: “Il prodotto non può essere venduto né consumato”;
  • MUNGI E BEVI PARZIALMENTE SCREMATO LATTE FRESCO PASTORIZZATO PARZIALMENTE SCREMATO. Il lotto coinvolto corrisponde con la data di scadenza: 12/09/21. Motivo del richiamo: presunta presenza di sostanze inibenti. La raccomandazione: “Il prodotto non può essere venduto né consumato”;
  • CADORO TI CONVIENE PARZIALMENTE SCREMATOLATTE FRESCO PASTORIZZATO PARZIALMENTE SCREMATO. Il lotto coinvolto corrisponde con la data di scadenza: 12/09/21. Motivo del richiamo: presunta presenza di sostanze inibenti. La raccomandazione: “Il prodotto non può essere venduto né consumato”;
  • AFFRESCO ALTA LEVITÀ PARZIALMENTE SCREMATO. LATTE FRESCO PASTORIZZATO PARZIALMENTE SCREMATO. Il lotto coinvolto corrisponde con la data di scadenza: 12/09/21. Motivo del richiamo: presunta presenza di sostanze inibenti. La raccomandazione: “Il prodotto non può essere venduto né consumato”;
  • BLANC PARZIALMENTE SCREMATO. LATTE FRESCO PASTORIZZATO PARZIALMENTE SCREMATO. Il lotto coinvolto corrisponde con la data di scadenza: 12/09/21. Motivo del richiamo: presunta presenza di sostanze inibenti. La raccomandazione: “Il prodotto non può essere venduto né consumato”;
  • IO FVG PARZIALMENTE SCREMATO. LATTE FRESCO PASTORIZZATO PARZIALMENTE SCREMATO. Il lotto coinvolto corrisponde con la data di scadenza: 12/09/21. Motivo del richiamo: presunta presenza di sostanze inibenti. La raccomandazione: “Il prodotto non può essere venduto né consumato”;
  • LATTERIA CIVIDALE PARZIALMENTE SCREMATO. LATTE FRESCO PASTORIZZATO PARZIALMENTE SCREMATO. Il lotto coinvolto corrisponde con la data di scadenza: 12/09/21. Motivo del richiamo: presunta presenza di sostanze inibenti. La raccomandazione: “Il prodotto non può essere venduto né consumato”;
  • LESSINIA PARZIALMENTE SCREMATO. LATTE FRESCO PASTORIZZATO PARZIALMENTE SCREMATO. Il lotto coinvolto corrisponde con la data di scadenza: 12/09/21. Motivo del richiamo: presunta presenza di sostanze inibenti. La raccomandazione: “Il prodotto non può essere venduto né consumato”.