Perché Carrefour tiene il latte Uht in frigo?

Caro Salvagente, nel mio supermercato Carrefour a Saronno conservano il latte Uht in celle frigo insieme a quello fresco. Mi domando se ogni qualvolta lo prelevo dalla cella frigo il latte non subisca alterazioni passando dal freddo alla temperatura ambiente, quando non ne avrebbe bisogno, per poi passare nella mia dispensa a temperature calde sia d’inverno sia d’estate.

Francesca

Cara Francesca, conservare il latte al lunga conservazione (UHT) in frigorifero è una scelta volontaria adottata dal supermercato, probabilmente derivata da un’esigenza nella gestione degli spazi. Il latte UHT ha subito un trattamento termico intorno ai 135°C che ha consentito la totale distruzione della flora batterica e anche delle spore e un successivo confezionamento asettico. Per questo motivo non c’è bisogno del mantenimento della catena del freddo; può essere tenuto a temperatura ambiente fino alla sua apertura. Chiaramente la temperatura ambiente si aggira tra i 20 e i 25°C; se lasciamo il prodotto per un tempo lungo a temperature superiori, magari sotto l’esposizione diretta dei raggi solari può sorgere un problema di tipo qualitativo, ma se la confezione rimane integra ed ermetica, la sterilità viene mantenuta