Che fare se la società di noleggio comunica che abbiamo preso una multa?

Caro Salvagente, a novembre ho noleggiato un’auto Hertz e ora la compagnia mi ha notificato un verbale a mio nome per accesso non autorizzato in ZTL.

L’infrazione è stata commessa il 5 novembre 2017, l’accertamento della polizia è del 5 dicembre e il verbale che mi arriva da Hertz riporta un’unica data: consegnato presso CMP di Padova in data 17.1.2018.

La mia domanda è: da quando decorrono i 5 giorni per pagare il minimo edittale e quindi anche i 60gg?

L’ente accertatore della violazione ha a disposizione 90gg per notificare la violazione alla società di noleggio ma… a partire da quale data? Dalla data della violazione (5.11.2017) oppure dalla data in cui “ha accertato che in data……” e cioè il 5.12.2017?

John Eric D’Arezzo

 

Caro John, il rebus si risolve tenendo conto di come avviene la notifica della multa in caso di noleggio, ovvero:

l’ente accertatore della violazione al codice della strada ha 90 giorni di tempo per notificare il verbale (la multa) alla società di noleggio (in quanto proprietaria del veicolo).
Quest’ultima, quindi, ha 60 giorni di tempo per indicare i dati dell’effettivo conducente (ovvero di colui che aveva noleggiato l’auto ed era alla guida al momento dell’infrazione).
Avuti questi dati, l’ente accertatore provvede a una nuova notifica all’effettivo trasgressore, sempre entro 90 giorni.
Poi, dalla notifica del verbale decorrono i consueti termini per pagare o fare ricorso.

Sui tempi, vale la pena citare direttamente il codice della strada.

art.201 – notifica delle violazioni:

Se la violazione non può essere immediatamente contestata, il verbale deve essere notificato, entro 90 giorni dall’accertamento, all’effettivo trasgressore o, se non è identificato, ad uno dei soggetti indicati dalla legge, tra cui, in primis, il proprietario del veicolo, quale risulta dai pubblici registri.
Il trasgressore, poi, può pagare (o fare ricorso) entro 60 giorni dalla contestazione (quando è immediata) o dalla notifica del verbale; la somma dovuta è ridotta del 30% se si paga entro 5 giorni, sempre dalla contestazione o dalla notifica (questo è lo dice l’art.202).
Da quello che ci ha scritto sembrerebbe che abbia ricevuto solo una mail della Hertz e non la notifica del verbale. Per cui, al momento, non deve fare niente.