Perché Lidl nei sandwich Mcennedy, “dimentica” l’anno di scadenza?

Caro Salvagente, compero abitualmente dei “sandwich toast Mcennedy” della Lidl e devo dire che li trovo buoni.

Giorni fa, non avevo nulla da leggere durante la colazione, e ho notato che la data di scadenza è riportata sul ferretto che chiude la confezione: 11.3.C4.

Scrivo a Lidl e chiedo come mai danno solo il giorno e il mese come indicazione. La risposta non mi convince: “La informiamo che la data di scadenza viene indicata solo con giorno/mese come previsto da normativa vigente”.

Per quanto riguarda la sigla “C4″ posta dopo la data, si riferisce ad una codifica utilizzata dal produttore per identificare il lotto di produzione.”

Ha una sua logica, le fette di pane non possono essere in vendita dopo più di un anno, ma non sarebbe più chiaro indicare la data completa? Mi confermate la “normativa vigente”???

S. Occhini

Caro lettore, l’Allegato X del Reg. CE 1169/2011 Punto 1, lettera c) recita:

la data comprende, nell’ordine e in forma chiara, il giorno, il mese ed eventualmente l’anno. Tuttavia, per gli alimenti conservabili per meno di tre mesi, è sufficiente l’indicazione del giorno e del mese“.
detto questo, crediamo che un’azienda non  perde nulla a inserire 2 caratteri in più (le ultime 2 cifre dell’anno). Anzi, ne guadagnerebbe la trasparenza.