TVfox, la truffa dell’antenna che promette di vedere gratis Sky, Premium e Netflix

“Paghi per la TV via cavo, Netflix, film e sport on demand… il prezzo sale”. E allora la soluzione è semplice: comprare un apparecchietto inventato “da un ingegnere della NASA utilizzando la tecnologia militare” (nientemeno) e “perfettamente legale” (tanto per non guastare) che “capta” tutto senza restrizioni.

O meglio, come spiega il sito Smarter Gadgetz descrivendo il suo TVfox:

Con più di 1,5 milioni di unità vendute in tutto il mondo, questa è la migliore soluzione per guardare i tuoi canali, programmi e film preferiti gratuitamente!

E il video che sta volando su facebook è ancora più chiaro, dato che la ragazza che istalla l’apparecchietto, inizia immediatamente a vedere in chiaro una partita di Sky, per poi passare ai cartoni animati di Cartoon network e ai video di Mtv.

(continua dopo la foto)

Un momento della pubblicità dell’antenna TVFox che mostra come sia facile captare i canali a pagamento

Il tutto alla modica cifra di 35,79 euro, ma attenzione a essere egoisti: comprandone 3 si risparmia il 50% e si spendono solo 82,49 euro.

SCOPRIAMO LE CARTE

Possibile che questo avveniristico oggetto, sia in grado di captare legalmente Sky, Netflix, Premium?

Non ci sono dubbi per chi lo vende, che spiega

Il segreto è una legge che nessuna compagnia del via cavo al mondo vuole che tu conosca. La legge in questione dice che tutte le compagnie del via cavo devono trasmettere oltre al normale segnale anche il segnale OTA. Perciò, per non infrangere la legge, le compagnie del via cavo trasmettono il segnale OTA in una frequenza bassissima in modo che quasi nessuna antenna sia in grado di riceverlo in maniera stabile. Fino ad ora – TVFox cambia tutte le carte in tavola.

È evidente, almeno a chi ha familiarità con i termini, che l’annuncio sia una traduzione della campagna statunitense di TVfox, soprattutto perché, da noi la tv via cavo non c’è.

E quella satellitare e digitale? Possibile che l’apparecchietto sia in grado di ricevere il segnale e decriptarlo per far vedere Sky e Mediaset Premium in chiaro?

Sul web in molti giurano che un dispositivo del genere possa funzionare e “captare” le trasmissioni in bassa frequenza. “Un po’ come quando durante le trasmissioni negli studi televisivi si vedono le peatire” suggeriscono i più ottimisti.

IL PACCO

Il Salvagente non poteva far rimanere senza risposta i molti incuriositi da questa antenna e l’ha ordinata per provarla? Il pacco, partito dalla Cina (valore dichiarato sulla bolla 2 dollari, tanto per non avere problemi alla dogana) ha impiegato un mese, ma alla fine è arrivato in redazione. E ci ha permesso di mettere alla prova i miracoli promessi.

E qui è arrivata l’amara sorpresa. In redazione l’antennina ha captato appena 29 canali, tutti in chiaro. Nessuna traccia di quelli delle pay tv.

Non ci siamo dati per vinti e abbiamo effettuato altri tentativi in zone differenti della città. In una siamo riusciti a captare i canali di Mediaset Premium e abbiamo atteso speranzosi la fine della sintonizzazione per capire se si vedevano in chiaro. Niente da fare. Il segnale criptato è rimasto tale e con lui se ne sono andati in fumo tutti i sogni di gloria.

(continua dopo le foto)

DOPO IL DANNO LA BEFFA

Una semplice antenna, nulla di più, insomma. E quando si scopre che non serve a vedere i canali a pagamento c’è poco da reclamare. La società, nei termini del contratto spiega

Tutti i prodotti sono venduti “come sono” e tutte le vendite sono definitive. L’utente si assume la responsabilità del proprio acquisto e non verrà erogato alcun rimborso

Altro che soddisfatti e rimborsati, no? Una clausola decisamente vessatoria ma tant’è, da una truffa del genere c’era da aspettarselo.