lunedì, 6 Dicembre 2021

Tag: riparazione

amazon

Le due velocità di Amazon: un giorno per mandarti lo smartphone...

"Sono davvero arrabbiato, un'azienda come Amazon che riesce a recapitarti i nuovi acquisti in meno di 24 ore, ti lascia in attesa di una riparazione in garanzia per più di un mese". Luca Biagini scrive al Salvagente per sfogare la sua arrabbiatura. E in effetti la storia colpisce perché si tratta di una compagnia simbolo nel mondo per velocità e efficienza. Ma solo fino a quando non ci si trova di fronte a un guasto, a giudicare da quanto racconta Luca

“Un anno tra riparazioni e sostituzioni, ma il mio frigo Whirlpool...

La vicenda di una nostra lettrice che a settembre 2019 compra un modello Whirlpool che improvvisamente inizia a congelare nella parte frigo. Tra interventi e sostituzioni dell'apparecchio il problema rimane. E la casa concede una nuova sostituzione. Ma resta una domanda: cosa serve ai consumatori per farsi rimborsare un apparecchio che non funziona?

“Senza telefono né Adsl per sei giorni ma Tim non risarcisce”:...

Un nostro lettore ha subito un black out ma l'operatore non ha riconosciuto l'indennizzo previsto perché "il guasto non è imputabile a noi". Ma le regole prevedono, al di là di chi è la causa, tempi esatti per la riparazione. La risposta di Valentina Masciari di Konsumer Italia

L’iPhone è lento? Apple sconta il prezzo della sostituzione

Le batterie sono componenti usurabili. Apple ammette le sue "colpe" e si scusa inviando una lettera ai propri clienti in cui, in sostanza, sostiene che con il passare degli anni le performances delle batterie dei suoi smartphone diminuiscono ed ecco spiegati i rallentamenti che molti utenti di vecchi modelli (ad esempio l'iPhone6) avevano lamentato prima di Natale

AppleCare più costosa per i nuovi iPhone

Doppia beffa per chi decide di acquistare uno dei nuovi smartphone Apple: i materiali diventano più "preziosi" e aumenta il costo della garanzia. Il più salato è il modello del decennale
SMARTPHONE RIPARABILITA'

La Ue contro l’obsolescenza programmata: “Basta batterie incollate agli smarphone”

Il Parlamento di Strasburgo ha approvato una raccomandazione alla Commissione Juncker che introduce un “criterio di resistenza minima” per ciascuna categoria di prodotti hi-tech e software: "Deve essere più facile riparare i nostri dispositivi"

Usa, allarme cassettiere Ikea Malm: si ribaltano

Tre bambini morti dal 2014, l'ultimo pochi mesi fa: la multinazionale svedese ha deciso di ampliare il programma di riparazione e offre gratuitamente i kit di ancoraggio.