giovedì, 15 Ottobre 2020

Tag: Ipq

Falsi prosciutti, il Consorzio di Parma pronto al colpo di spugna?

In una nota l'ente di tutela annuncia di aver "licenziato" il controllore Ipq e di aver scelto il Csqa per certificare le cosce. Prevista anche la revisione delle regole di produzione: verranno autorizzati anche i maiali danesi all'origine dello scandalo? E che fine faranno i 3 milioni di prosciutti da smarchiare?

Falsi prosciutti Dop, via gli ispettori che hanno scoperto la truffa

Lunedì arriva un nuovo direttore dell'Ipq, l'ente di certificazione del Parma ma nel frattempo si sono dimessi in blocco i 4 ispettori responsabili delle certificazioni e delle analisi. Puniti per aver fatto pulizia? E ora che fine faranno le 3 milioni di cosce di falsi Dop?

Falsi prosciutti Dop: così ci fanno pagare il doppio per un...

Sono più di 3 milioni le cosce che devono essere "smarchiate" perchè ottenute da maiali irregolari. Eppure le convenienze di macelli, grandi salumifici e dello stesso Consorzio di tutela sembrano prevalere sui consumatori. Il ministero delle Politiche agricole cosa intende fare?

100mila cosce di falso Parma Dop da smarchiare: l’ente di controllo...

Accredia sospende per 3 mesi l'Ipq, l'Istituto Parma qualità, che certifica il famoso prosciutto già "fermata" sei mesi lo scorso anno: avrebbe ritardato il ritiro del marchio su un'ingente partita ottenuta da maiali danesi non ammessi dal disciplinare