lunedì, 10 dicembre 2018

geox

Abiti puliti, Geox: “I nostri dipendenti guadagnano il 20% in più...

L'azienda ha voluto replicare alle informazioni contenute nel rapporto "Change your shoes" spiegando l'entità del finanziamento per aprire lo stabilimento in Serbia e le condizioni di lavoro dei suoi dipendenti. E sottolinea l'etica sociale dei propri impianti

“Abiti puliti”, il rapporto denuncia: lavoratori sfruttati dai fornitori di Geox...

Ungheria, Ucraina e Serbia salari fino a cinque volte inferiori ai livelli di sussistenza e fabbriche dove si soffoca per il caldo. E quando arrivano gli ispettori italiani, i capi lo sanno già e fanno trovare tutto in ordine...

Geox: nelle nostre scarpe nessuna sostanza tossica, neppure in traccia

La famosa azienda di calzature, risponde al Salvagente dopo il test condotto dal mensile austriaco dei consumatori Konsument. E mostra le analisi in suo possesso che testimoniano l'assenza di Cromo VI e DMF sulle scarpe per bambini testate. E spiega i suoi controlli di qualità certificati

Il test: solventi cancerogeni e tossici nelle scarpe per bambini

È quello che hanno scoperto gli austriaci di Konsument nell'analisi di 20 modelli, che abbiamo pubblicato nel numero in edicola del Salvagente. Anche se nei limiti di legge non tranquillizza la presenza di cromo esavalente e dimetilformammide

“Made in Italy” sfruttando i lavoratori dell’Est: la dura accusa a...

Un rapporto inglese basato su centinaia di interviste a lavoratori albanesi, macedoni, rumeni, polacchi, bosniaci e slovacchi svela salari da fame e al di sotto della legge per scarpe vendute come fatte nel nostro paese grazie a una trucco legale. Dito puntato anche su Bata e Zara.