venerdì, 14 dicembre 2018

frito lay

La Pepsi ammette: usiamo Ogm

Pepsi e Frito Lay dichiarano la presenza di ingredienti geneticamente modificati in alcuni dei loro prodotti. Peccato che le scritte siano quasi illeggibili.