domenica, 16 dicembre 2018

etichetta semaforo

L’Agenzia sanitaria brasiliana boccia l’etichetta a semaforo “Non basta”

Le indiscrezioni, rivelate dal quotidiano Folha de S. Paulo, fanno infuriare le industrie. La commissione brasiliana defiinisce come inefficace il sistema a semaforo e chiede che ci siano indicazioni più chiare sul fronte delle confezioni

Il bollino blu di Auchan? Indigesto a tutti, anche a Centromarca

Dopo la nostra inchiesta finiscono al centro delle polemiche l'iniziativa della catena di distribuzione e i suoi bollini che dovrebbero promuovere gli alimenti più equilibrati. E che invece, come abbiamo rivelato, sono confusi e poco trasparenti. I consumatori presentano un esposto all'Antitrust e alla Ue

“Inganna i consumatori”, Federalimentare (ancora) contro l’etichetta a semaforo

Luigi Scordamaglia, presidente di Federalimentare, ammonisce la tendenza di alcuni archi della grande distribuzione che stanno apponendo bollini blu sul cibo da preferire e dice: "Perché ancorarsi a modelli del passato validi per tutti e utili a nessuno?"

Etichetta a semaforo, bocciatura Usa: “Il cibo va valutato nel suo...

Sostenuto in Europa dalla Coca-Cola e il Beuc (Altroconsumo), il sistema di etichettatura che giudica i singoli nutrienti con i tre colori sarebbe superato. Uno studio pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition sostiene che "gli alimenti vengono mangiati interi e quindi il loro effetto sulla salute deve essere considerato in modo più complessivo"

Beuc, Coca-Cola ed etichetta a semaforo: Trefiletti: “Fuorviante”

Continua a far discutere la scelta del Beuc, a cui aderisce anche Altroconsumo, di firmare un appello alla Ue insieme alla Coca-Cola, Nestlé e altre aziende big food in favore dell'etichetta a semaforo. Ospitiamo il parere di Rosario Trefiletti, presidente Federconsumatori

Nasce l’Alleanza contro l’etichetta a semaforo

L'obiettivo dell'iniziativa lanciata da Coldiretti, Federalimentare e alcuni eurodeputati ha l'obiettivo di sensibilizzare una discussione europea sul sistema di etichettatura "a colori" che finirebbe per penalizzare alcuni simboli (salutari) del made in Italy

Etichetta a semaforo, Codacons: “Boicottiamo Coca-Cola, Nestlé e Co.”

Dopo che Coca Cola, Pepsi, Mars, Mondelez, Nestlé e Unilever hanno dichiarato di voler adottare il "traffic light" sulle confezioni, l'associazione di Carlo Rienzi prepara le azioni legali e inviterà i consumatori a scartare i loro prodotti