mercoledì, 19 dicembre 2018

edilizia convenzionata

Il pasticciaccio delle case convenzionate

Sono 200mila, solo a Roma, quanti potrebbero vedersi chiedere indietro somme anche di 200mila euro dalle persone a cui hanno venduto casa a prezzi di mercato. Per la Cassazione dovevano limitarsi a cifre calmierate. Loro reclamano: "Ci considerano truffatori ma avevamo chiesto a "chi di dovere" cosa dovevamo fare e nessuno ci aveva mai detto nulla"