sabato, 15 dicembre 2018

data di scadenza alterata

Lo scandalo del prosciutto iberico scaduto: ecco come tornava “fresco”

Un vero e proprio network del riciclaggio della carne avariata quello scoperto in Spagna: invece di portare agli inceneritori salami, salsicce, bistecche e le pregiate cosce venivano ripulite, rietichettate e rimesse in commercio. La destinazione principale? Le carceri. Ma si sospetta che questi prodotti finissero anche in altri paesi europei