domenica, 1 Agosto 2021

Tag: commissione

Decreti tecnici, in Commissione agricoltura non passa l’apertura agli Ogm

La Commissione agricoltura della Camera chiude le porte al rischio di aprire la strada alla coltivazione di Ogm, vecchi e nuovi, in Italia grazie all'approvazione di tre decreti tecnici presentati dal ministero per le Politiche agricole, alimentari e forestali. I pareri della commissione (con il voto favorevole della maggioranza e contrario dell'opposizione) sono stati approvati con la richiesta di espungere tutte le parti che fanno riferimento a Ogm e ai cosiddetti “nuovi” Ogm (ottenuti tramite le New breeding techniques – Nbt). La pressione degli ambientalisti ha ottenuto un importante risultato.

Decreti tecnici Ogm, domani il voto in commissione alla Camera: 25...

Rinviato per l'urgenza di approvare la legge di Bilancio, la discussione suo "decreti tecnici Ogm" potrebbe approvare tra poche ore a una svolta. È infatti atteso per il 13 gennaio il parere della Commissione Agricoltura della Camera dei 4 decreti proposti dal Ministro Teresa Bellanova, che - secondo una rete di associazioni che va da Aiab, Federbio, Legambiente a Greenpeace - "con il pretesto dell’aggiornamento delle misure fitosanitarie, riorganizza il sistema sementiero nazionale, apre la strada alla diffusione degli organismi geneticamente modificati e dei cosiddetti “nuovi” Ogm (ottenuti tramite le New breeding techniques – Nbt)
BENESSERE

Benessere animale, via libera dagli stati Ue per un’etichetta. La proposta...

Buone notizie per chi denuncia da tempo i maltrattamenti negli allevamenti europei: i ministri dell'agricoltura Ue hanno dato l'ok per stabilire un'etichetta che indichi il benessere del bestiame sui prodotti di derivazione animale. Adesso la passa palla alla Commissione Ue che dovrà elaborare in pratica un tipo di etichetta. Gli animalisti presentano la loro proposta "a semaforo"

Al via i bonifici istantanei: fino a 15mila euro disponbili in...

Il servizio - già disponibile per i clienti Unicredit, Intesa e Banca Sella - prevede una commissione leggermente più alta rispetto a quella dei bonifici tradizionali.

Glifosato, si vota il 23 giugno: la Commissione gioca le ultime...

Polemico il commissario alla Sicurezza alimentare: "Gli Stati non si nascondano dietro di noi". Basta che un Paese passi dall'astensione al voto favorevole, per l'ok alla proroga per l'erbicida della Monsanto. Mistero sulle ragioni del passo indietro dell'Italia

Carne e latte, Il Parlamento Ue: “Sì a origine in etichetta”....

Continua il pressing degli eurodeputati sulla Commissione, che nonostante le diverse richieste di aumentare la trasparenze per i consumatori, rimane inerte. Nella risoluzione approvata viene sottolineato che 9 europei su 10 vogliono più informazioni, e i costi sarebbero ridotti