martedì, 25 giugno 2019

Tag: BluPanorama

BluePanorama e la tassa odiosa sul nome del passeggero

Ancora una segnalazione su quella che appare come una vecchia (e scorretta) pratica dell'operatore low cost: il sistema di prenotazione taglia le ultime lettere del nome del passeggero e al banco gli richiedono il cambio nome: 55 euro. Sarebbe ora che Enac e Antitrust intervenissero

Il giochetto di BluPanorama e BluExpress sui nomi costa caro ai...

Una lettrice ci segnala il caso delle prenotazioni via web con la compagnia: il sistema taglia il nome e non registra le ultime tre lettere e al check-in chiedono di rifare il biglietto. E quando il consumatore si accorge subito del problema e lo segnala al call center vengono chiesti 80 euro di penale. Un assurdo, commenta Carmelo Calì, responsabile trasporti di Confconsumatori