venerdì, 20 Maggio 2022

Tag: arresti domiciliari

Pomodoro ai pesticidi, “ecco come Attianese corrompeva il controllore”

La ricostruzione della Procura di Nocera che ha portato agli arresti domiciliari del titolare dell'azienda campana di conserve e all'accusa di corruzione a un funzionario dell'Icrqf di Salerno, fanno seguito al sequestro di oltre 800 tonnellate di prodotto lo scorso anno, a causa della presenza di pesticidi oltre le soglie consentite. Gli imprenditori accusati anche di sfruttamento del lavoro