giovedì, 18 ottobre 2018

accordo Italia-Canada

Ceta, consumatori: “No all’approvazione prima dello sciogliemento delle Camere”

Adusbef, Federconsumatori, Movimento Consumatori insieme a Cgil, Coldiretti, Greenpeace, Legambiente e tante altre associaizioni chiedono che sia il nuovo Parlamento a decidere sul trattato di libero scambio Italia-Canada