domenica, 21 aprile 2019

Tag: abiti usati

Cassonetti abiti usati, Caritas: “Rischio infiltrazioni mafiose”

Da circa un anno Caritas italiana sta lavorando a una ricognizione sull'utilizzo del suo marchio sui cassonetti gialli per la raccolta degli abiti usati, per evitare che gli indumenti raccolti finiscano sul mercato nero gestito dalla camorra

Vestiti, troppe fibre miste cotone-acrilico e il riciclo diventa impossibile

L'inchiesta del magazine Valori: vestiti di bassa qualità realizzati con materiali difficili da riciclare. Ecco come la Cina, la moda compulsiva e i tessuti di bassa qualità mette in crisi il circuito del riuso

La seconda vita degli abiti usati che regaliamo

La sfiducia sulla fine che fanno i nostri capi, quando decidiamo di regalarli o di utilizzare i cassonetti appositi (dove ci sono), fa sì che spesso finiscano nell'indifferenziata. Logico, dopo le inchieste che hanno svelato come il malaffare abbia messo le mani su questo settore. Ma le alternative etiche ci sono

Lasciare il cane mentre si fa shopping? Ci pensa Dog Parker

Una startup statunitense, propone a chi fa acquisti o va a cena fuori di "parcheggiare" il proprio amico peloso in stanze a temperatura controllata, per 20 centesimi al minuto

Mafia Capitale, via i cassonetti gialli degli abiti usati

L'Ama ritira i cassonetti gialli degli abiti usati e internalizza il servizio finito nell'inchiesta Mafia Capitale e tra le sanzioni dell'Antitrust.

Abiti usati, Antitrust multa Ama Roma

L'Azienda municipale ambiente faceva credere che gli abiti usati venivano dati in beneficenza. In realtà l'attività aveva fini commerciali.