mercoledì, 18 Settembre 2019

Riccardo Quintili

577 ARTICOLI 0 Commenti

Pomodori senza pesticidi (e senza sprecare una goccia d’acqua), la scommessa...

L'azienda, nata da pochi anni a Gavorrano, ha puntato tutto sulla coltivazione idroponica, senza consumo di suolo e solo con con acqua piovana. E i suoi prodotti (a pesticidi zero, senza metalli pesanti e nichel free) sono sui banchi di Coop e Conad. Abbiamo incontrato il suo amministratore delegato, Luigi Galimberti

“I limiti di Pfoa e Pfas nell’acqua potabile dovrebbero essere un...

È quanto denuncia Linda Birnbaum, direttrice dell'Istituto nazionale per le scienze della salute ambientale degli Stati Uniti, la più credibile tossicologa nordamericana, dopo la ricerca del suo istituto che lega presenze bassissime al cancro del pancreas

Troppa panatura e poco merluzzo: il nostro test su 8 bastoncini...

Quasi metà del prodotto è panatura, per di più prefritta. Si possono considerare questi prodotti un modo per inserire il pesce nella dieta dei bambini? Sono le domande che ci poniamo nel test nel numero in edicola. Osservazioni sulle quali ha voluto replicare Vittorio Gagliardi, presidente Iias (Istituto Italiano Alimenti Surgelati)

Una bella insalata di frutta già pronta… con troppe muffe e...

Pratica e veloce, se acquistata già pronta in vaschetta al supermercato, la macedonia può essere meno sana di quanto sembra.Come dimostrano le analisi di Ktip svolte su 30 prodotti acquistati in Svizzera. D'altronde questa frutta già tagliata rimane in vaschetta dai 3 agli 8 giorni...

Dopo lo scandalo bisfenolo nei cartoni della pizza risponde la Commissione...

Il Commissario Vytenis Andriukaitis risponde all'interrogazione di Massimo Paolucci, presentata dopo il nostro test. La Commissione sta valutando come armonizzare le legislazioni europee, tra chi ammette la carta riciclata nei contenitori per gli alimenti e chi, come l'Italia, la esclude. Ma sui controlli, gira la palla all'Efsa.

Allarme Pfas nelle fattorie del Maine fertilizzate coi fanghi di depurazione

I documenti resi pubblici da The Intercept (lo stesso giornale che ha rivelato il processo farsa all'ex presidente brasiliano Lula) mostrano come l'uso di questi fanghi abbia contaminato latte e verdure dello stato Usa. In Italia, come aveva denunciato il Salvagente, si usano questi fertilizzanti ma nessuno controlla gli effetti

“300mila euro in pubblicità, basta che non rompiate troppo le palle...

È l'offerta che ha fatto la Sesa a Fanpage che lavorava da un anno su un'inchiesta sul compost sparso da una delle più grandi aziende del settore in Europa, evidenziando i rischi di quello che veniva sversato nelle campagne. Giornalisti e direttore hanno partecipato agli incontri e con una telecamera nascosta hanno filmato e pubblicato tutto.

Nero e ingiusto come il cioccolato. Il lavoro minorile nelle piantagioni...

Mars, Nestlé e Hershey avevano promesso vent'anni fa che nessuno dei loro cioccolatini sarebbe stato prodotto con lavoro dei bambini. E invece sono ben lontani dal riuscirci, dato che non sanno da dove viene tutto il cacao che utilizzano. Il reportage del Washington Post che inchioda le multinazionali

Antibiotici su limoni e arance: ecco perché la scelta di Trump...

Il via libera all'uso in agricoltura di due antibiotici come pesticidi su 480mila acri della Florida, finirà per produrre una nuova generazione di batteri resistenti togliendo efficacia ai farmaci. E intanto il Florida Phoenix scopre che l'Epa ha nascosto i pareri preoccupati di altri scienziati governativi per autorizzarli

Herbalife sotto accusa: “troppi metalli pesanti e batteri nei suoi prodotti”

Fa discutere un caso studio, pubblicato su giornali scientifici, su una donna morta in India. I ricercatori: "Abbiamo trovato alti livelli di metalli pesanti in tutte le formulazioni e composti tossici". L'azienda, analisi alla mano: "Tutto falso"

L’incubo del Ttip ritorna: ecco cosa trattano in segreto Ue e...

Il Salvagente ha tentato di ricostruire i contenuti del trattato che Usa e Ue hanno riniziato a discutere, anche con il voto dell'Italia. Cibo, farmaci e diritti tornano in ballo. E intanto si scopre che anche sui cosmetici rischiamo di aprire le porte a quelli degli Stati Uniti, paese che ha vietato solo 11 sostanze pericolose contro le 1.300 bandite in Europa

I cereali? Non sono tutti uguali (e non solo per i...

Frumento, mais, riso, quinoa, orzo... Sapete davvero distinguere tra questi alimenti e scoprire quali sono quelli che converrebbe inserire più spesso nella nostra dieta?