Gli Stati Ue ignorano il Green Deal e riapprovano cipermetrina e flumioxazin

Gli Stati membri dell’Ue hanno votato per la riapprovazione del flumioxazin e della cipermetrina, due pesticidi che alterano il sistema endocrino e che sono considerati tossici per le api. Questa riapprovazione è in totale contraddizione con il Green Deal europeo che ha rafforzato il principio di precauzione, la protezione della biodiversità e la volontà della Commissione di eliminare gradualmente gli interferenti endocrini.

Salomé Roynel, attivista di Pan Europe, ha dichiarato: “Entrambi i pesticidi sono documentati nella letteratura scientifica per le loro proprietà di interferenza endocrina. Inoltre, il flumioxazin è stato persino classificato come “tossico per la riproduzione categoria 1B” in passato”

Pan Europe chiede da mesi agli Stati membri di non votare il rinnovo per proteggere la salute delle persone e l’ambiente.

Martin Dermine, policy officer di Pan Europe ha confermato: “La cipermetrina è estremamente tossica per le api e per la fauna selvatica in generale. L’Efsa ha identificato un’area critica di preoccupazione, il che significa che la nuova approvazione della sostanza porterà inevitabilmente a un rischio inaccettabile per gli impollinatori, che è anche in totale contraddizione con il diritto dell’Ue. La Commissione da un lato pubblica una buona Strategia per la Biodiversità e dall’altro accetta la riapprovazione di tali pesticidi che portano al collasso delle popolazioni di insetti”.

Salomé Roynel ha inoltre aggiunto: “Pan Europe sta valutando la possibilità di impugnare la riapprovazione di queste sostanze dinanzi alla Corte di giustizia dell’UE: il regolamento rivisto di Aarhus, entrato in vigore dalla fine di ottobre, consente alle ong dell’Ue di impugnare l’approvazione/riapprovazione di una sostanza attiva pesticida dinanzi alla Corte di giustizia dell’Ue”.

Non conosci il Salvagente? Scarica GRATIS un numero della nostra rivista cliccando sul pulsante qui in basso e scopri cosa significa avere accesso a un’informazione davvero libera e indipendente

Sì! Voglio ricevere GRATIS un numero del Salvagente