Intervento annuale sulla fognatura, come si ripartiscono le spese

FOGNATURA

Caro Salvagente, la divisione della spesa per l’intervento annuale della fognatura privata, si fa dividendo per appartamento o anche in base al numero dei componenti del nucleo familiare? Io che sono single devo pagare quanto paga la famiglia composta da  da 4 persone?

Elena Todde

Cara Elena, per la ripartizione delle spese, bisogna partire dal presupposto che questi condotti sono parti comuni dell’edificio, sono quindi oggetto di proprietà comune fino ai vari punti di diramazione degli impianti di proprietà dei singoli condomini.

Tenendo conto di ciò, a meno che nel regolamento condominiale si siano stabilite regole diverse, per la ripartizione delle spese opera la regola generale sancita dall’art. 1123 del Codice Civile, in base alla quale tutti i condomini interessati devono partecipare agli interventi di manutenzione, secondo i millesimi di proprietà.

L’obbligo ricade su tutti i condomini interessati e non su tutti i condomini. Concretamente, se l’impianto fognario, ad esempio,  servisse solo le unità immobiliari con esclusione delle cantine, la spesa dovrebbe essere sostenuta dagli interessati secondo i millesimi di proprietà.

Considerando ciò, nel riparto non si tiene quindi conto dei componenti del nucleo familiare, anche perché non si tratta di consumi ma di spese di natura diversa, per le quali, come detto, vale il principio generale della ripartizione secondo i millesimi di ciascuna unità immobiliare.