Lettini inclinati killer, quattro nuovi modelli ritirati dal mercato Usa

Continuano i richiami di lettini per bambini negli Usa, ritenuti responsabili di rischi di soffocamento, anche letali. Altre quattro aziende hanno richiamato un totale di circa 165mila traversine inclinate, secondo quanto riporta la Commissione di sicurezza dei prodotti di consumo statunitense.

Il richiamo coinvolge circa 111mila modelli Graco Little Lounger; 3.100 Pillo, realizzati da Evenflo; 46.300 SwaddleMe By Your Bed Sleepers, realizzato da Sumr Brands; e circa 5.900 traversine inclinate Delta. I consumatori che hanno in casa questi lettini dovrebbero immediatamente smettere di usarli.

Il richiamo arriva dopo che un’indagine di Consumer Reports ha scoperto dozzine di morti infantili legate a traversine inclinate di neonati nell’aprile 2019. L’indagine in corso ha portato al richiamo di 4,7 milioni di Sleeper Rock-n Play di Fisher-Price, oltre al richiamo di più di 670mila traversine inclinate fatte da Kids II, 71.000 accessori per il sonno inclinato venduti Day & Night Yard Ultra-Lite Fisher-Price e 24mila traverse inclinate a dondolo Disney ed Eddie Bauer prodotte da Dorel. Complessivamente, i lettini inclinati per bambini sono stati collegati ad almeno 73 incidenti mortali segnalati e a più di mille incidenti, tra cui lesioni gravi.

Lettini inclinati e morti in culla: “Toglieteli tutti dal commercio”