Vodafone brucia tutti sul tempo: parte il 5G a Milano, Roma, Torino, Bologna e Napoli

Vodafone annuncia, prima in Italia,il lancio del 5G su rete commerciale e accende le antenne in cinque 5 città: Milano e 28 comuni dell’area metropolitana, Roma, Torino, Bologna e Napoli. “Oggi diamo il via al 5G in Italia. Accendiamo le prime 5 città per poi estendere la copertura alle maggiori 100 città italiane entro il 2021 – ha dichiarato Aldo Bisio, Amministratore Delegato di Vodafone Italia.

Le offerte 5G

Per i clienti Consumer il servizio commerciale sarà disponibile dal 16 giugno senza costi aggiuntivi per le offerte 5G Ready già sul mercato: RED Unlimited Smart, RED Unlimited Black, Shake it Easy e per l’offerta Vodafone One Pro che diventa 5G. Per i clienti Consumer che non hanno un piano abilitato al 5G sarà disponibile l’opzione 5G Start al costo di 5 euro al mese (primo mese gratuito). Entro luglio Vodafone offrirà anche il roaming in 5Gin 4 paesi: Germania, Spagna, Gran Bretagna e Italia.

Gli smartphone 5G già disponibili

I clienti Vodafone potranno scegliere tra i seguenti 3 modelli di smartphone 5G, tutti di fascia di prezzo medio-alta nei negozi Vodafone:

  • XiaoMi Mix 3 5G (dal 6 giugno in negozio e acquistabile sul sito)
  • LG V50 ThinQ 5G (dal 10 giugno in negozio e acquistabile sul sito)
  • Samsung Galaxy S10 5G (entro fine mese in negozio, con preordino a partire da lunedì 10 giugno)

Le specifiche tecniche

Vodafone promette “performance senza precedenti”: capacità di banda e velocità di trasferimento dati che arriveranno a superare i 10 Gbps , latenza su rete radio al di sotto dei 10 millisecondi fino a raggiungere 1-2 millisecondi (end-to-end da 20ms a 5ms), e la possibilità di connettere fino a 1 milione di oggetti per chilometro quadrato e  trasferire la capacità di calcolo dai device al cloud in rete per rendere tutti i terminali capaci di gestire applicazioni ad alto carico computazionale. “Una rete ultra-affidabile, con efficienza spettrale 5 volte superiore alle attuali tecnologie – per offrire servizi e soluzioni che estendono l’esperienza del singolo a nuovi modelli di interazione immersivi, consentono alle aziende di diventare più efficienti e più competitive e alle amministrazioni di erogare servizi pubblici evoluti” assicura la compagnia.

Scaricare una serie tv in 2 minuti

Vodafone fa alcuni esempi pratici di come la quotidianità degli utenti potrà cambiare col 5G: Un cliente Vodafone di Milano potrà ad esempio scaricare una intera stagione di una serie TV in due minuti passeggiando per Piazza Duomo, oppure un’azienda agroalimentare nell’indotto circostante Bologna potrà digitalizzare la propria catena produttiva e di montaggio in ottica Industria 4.0. Un tifoso di Napoli potrà condividere un video in altissima risoluzione anche in un luogo molto affollato come lo Stadio San Paolo o in piazza del Plebiscito. A Roma una turista potrà usare il 5G per applicazioni di Realtà Aumentata e Virtuale in streaming durante una visita al Colosseo oppure a Torino si potrà giocare. Non è chiaro, però, se l’intero territorio delle cinque città sopra citate è già disponibile per le offerte commerciali in 5G o se al momento solo alcuni punti del territorio comunale sono coperti.