Ritirato antipertensivo Retensir: contaminato il principio attivo

Ancora un farmaco della “famiglia” dei sartani, impiegato per il controllo della pressione, finisce nel mirino: la Società S.F.Group, ha comunicato il ritiro dal commercio di due lotti della specialità medicinale Retensir, a base di ibersartan.

Si tratta dei lotti n. 1390118 nella confezione 28CPR RIV 150MG – AIC 039735016 con scadenza 01-2021 e del lotto n. 1400318 nella confezione 28CPR RIV 300MG – AIC 039735028 – con scadenza 01-2021. Il provvedimento, spiega Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, si è reso necessario a seguito delle analisi effettuate dal produttore del prodotto finito Genetic e relative al rilevamento di contaminazioni su lotti di principio attivo di provenienza CTX LIFE SCIENCES – India, utilizzato per la produzione dei lotti di prodotto finito del medicinale in oggetto.

A gennaio erano stati ritirati un altro medicinale a base di ibersartan.