Aflatossine negli omogenizzati alla frutta, richiamati alcuni lotti di Baby Love

Dm drogherie markt, catena tedesca che vende prodotti per la cura della persona e della casa, presente in Italia con 13 negozi, ha comunicato che sta procedendo, a titolo precauzionale, al richiamo dagli scaffali dei punti vendita di alcuni alimenti per la prima infanzia del suo marchio “Babylove“. Tra l’altro non è la prima volta che questi omogeneizzati sono interessati da un richiamo dal mercato: a gennaio dello scorso anno era stato richiamato un lotto per una quantità eccessiva di cloro. Come informa la società, analisi in autocontrollo hanno rilevato elevati livelli di aflatossina in alcuni prodotti di seguito riportati:

– “Babylove mango melograno nella mela, 190 g, dopo il 4 ° mese” con la data di scadenza 15.10.2020

– “Babylove pesca frutto della passione nella mela, 190 g, dopo il 4 ° mese” con la data di scadenza 16.10.2020

– “Babylove fragola e lampone nella mela, 190 g, dopo il 4 ° mese” con la data di scadenza 16.10.2020

– “Babylove fragola banana nella mela con muesli, 90 g, da 1 anno (sacchetto di spremere)” con date precedenti 16.10.2020 e 17.10.2020.