Pulizie casalinghe, pellet nocivo, pesticidi nell’uva: le 10 news virali del 2018 del Salvagente

Tempo di bilanci, per tutti. E il Salvagente non vuole sottrarsi. Il primo sguardo ai numeri del 2018, del resto, è da… capogiro: +99,7% di pagine viste rispetto al 2017 (che pure aveva segnato un +40% rispetto all’anno precedente). E visto che parliamo di milioni di pagine e articoli letti non possiamo che essere soddisfatti e ringraziarvi.

E vogliamo farlo guardando all’anno appena passato con voi, cari lettori, attraverso le 10 notizie più lette sul nostro sito. Quelle che potremmo definire, con un termine molto di moda, come virali.

1) 10 falsi miti sulle pulizie casalinghe che ci fanno solo perdere tempo

Non sono poche le credenze, a volte ingiustificate, alla base dei nostri atti quotidiani. Anche nelle pulizie di casa. Convinzioni, basate sul passaparola, che ci portano a volte a utilizzare metodi che non funzionano del tutto o non funzionano quanto ci aspetteremmo. Consumer Reports, organo di informazione dell’associazione dei consumatori nordamericani, ne ha elencati 10. Vediamoli assieme.

Leggi l’intero articolo

2) Maxi sequestro di pellet nocivo, le regole per acquistarlo in sicurezza

Il 6 settembre la Guardia di Finanza sequestra  240mila chili di pellet nel quale è stata trovata la formaldeide sostanza riconosciuta come cancerogena. E, come è logico, si alza il livello di paura sul combustibile che molti italiani scelgono per riscaldare le proprie case. È l’occasione per vedere da vicino le regole per acquistare in tranquillità.

Leggi l’inchiesta e la guida

3) Gli acini di Biancaneve al supermercato: fino a 15 pesticidi in un grappolo

Vi ricorda la copertina di questo numero del Salvagente sulle mele proibite, vero? In questo caso si tratta del test condotto in Svizzera sull’uva venduta dai principali supermercati che mostra come tutti presentino residui di pesticidi in quantità per nulla trascurabili. E, notizia non confortante, gli 11 grappoli “made in Italy” non brillano certo per pulizia.

Approfondisci il test

4) Friggitrici “ad aria”: danno davvero un fritto paragonabile a quello “all’onda”?

Sono sul mercato da un po’ e promettono di friggere pollo, patatine, ecc. senza l’uso di olio ma solo con l’aria. Un sogno per chi ama questi alimenti ma ha giustamente paura di esagerare con i grassi. Eppure non convincono i consumatori, che supongono come il risultato non abbia nulla a che vedere con la frittura. Ora un test le ha messe a confronto.

Leggi di più

5) TimVision, non si placa la rabbia degli abbonati

Non di solo cibo vivono i nostri lettori. Purtroppo anche i disagi con i servizi, specie telefonici, sono parte integrante della loro vita. Una lettrice ci racconta, dettagliatamente, i problemi che da abbonata vive con il servizio tv di Tim. Interventi a pagamento, aggiornamenti e decoder che non funzionano, programmi Rai assenti… Volete scommettere che l’articolo è ancora attuale?

Leggi la protesta degli utenti

6) Stop al pane congelato spacciato per fresco: ora in etichetta si chiama “Conservato”

Il 19 dicembre è entrato in vigore il nuovo decreto sulla denominazione di “panificio” e di pane. Il prodotto confezionato che ha subito un “processo congelamento o surgelazione” o contiene “additivi conservanti” non può più essere venduto come “fresco”. E la notizia ha interessato (e molto) i nostri lettori, da sempre attenti alle etichette e al loro significato.

Leggi di più

7) Corsa, bici e pallone: ecco quante calorie si bruciano

Avevamo appena passato la Pasqua e le sue abbondanti mangiate, quando abbiamo scritto questo articolo per invitare al movimento chi si sentiva “appesantito”. Anche in questo periodo c’è più di una ragione per leggerlo e prendere spunto dal bisogno di bruciare le calorie in eccesso con un po’ di movimento. Non credete?

Leggi l’articolo

8) “Parla agli sconosciuti”, un pomeriggio choc su Omegle, la chat dei ragazzi

Una nostra giornalista si è finta una quindicenne e ha navigato un pomeriggio intero sulla chat anonima tanto amata dai ragazzi per scoprire cosa può accadere. Un tour dei brividi che può facilmente far intuire ai genitori quali rischi si possano correre su quello che viene considerato l’antifacebook.

Leggete cosa è accaduto

9) Farmaci contro il raffreddore? Ecco quali sono i più dannosi che utili

Altro tema decisamente di stagione, oggi come quando lo abbiamo pubblicato (nel gennaio 2018). La lista nera, stilata dall’ong francese Prescrire, dei medicinali che rappresentano più un rischio che un beneficio per il paziente. Vi presentiamo l’elenco dei rimedi per decongestionare il naso e combattere la tosse che è meglio evitare e le possibili alternative.

Controlla la lista nera

10) Un superfood a buon prezzo. Le proprietà dell’aglio e le false promesse

Ha segnato l’esordio delle pagine dei miti alimentari dedicate ai superfood. Un vero successo, tanto da convincere il suo autore, il prof. Alberto Ritieni, a proseguire nella fortunata serie nei suoi Miti Alimentari. D’altronde, come scrivevamo, se c’è un semplice ingrediente della nostra cucina su cui si appuntano una miriade di miti alimentari, questo è l’aglio.

Leggi l’articolo