“Ho un reclamo, Iliad mi chiede screenshot e fax. Ma non ho diritto a usare mail?”

Buongiorno,

ho visto sul mio conto corrente bancario un doppio addebito di Iliad a distanza di 16 giorni, ho chiesto informazioni al 177 , l’operatore mi ha detto che , per aprire il reclamo, devo mandare un fax con lo screenshot del doppio addebito, nessun altro modo era accettato, nemmeno con la pec, io mi chiedo se è lecita questa procedura immedesimandomi in un anziano o chi ha poca dimestichezza con tali mezzi obsoleti

Luca Fioretti

Caro Luca, abbiamo girato la tua domanda a Valentina Masciari, responsabile utenze di Konsumer Italia:

Ogni operatore deve rendere disponibili più canali per i clienti, così che ciascuno possa utilizzare quello che riesce a gestire con maggiore facilità. È anche vero che molti limitano ufficialmente il canale per le contestazioni, nel senso che viene indicato l’uso preferenziale del fax, per fare un esempio, ma di certo questo non esclude l’uso e la validità di altri mezzi. Se poi pensiamo che la Pec ormai è utilizzata per ogni comunicazione ed ha valore legale, sembra , in effetti strano non poterla utilizzare. Comunque, Konsumer Italia, come Associazione Consumatori, sarà ben lieta di fornire ogni supporto.