Konsumer Italia contro Yoox: “Confondono i clienti sulla garanzia”

La Yoox Net-a-porter group Spa proprietaria del portale on line www.yoox.com ed outsourcer per i prodotti venduti su una serie di siti (tra cui gli official di Valentino, Moncler, Armani e Moschino), finisce nel mirino di Konsumer Italia, l’associazione dei consumatori presieduta da Fabrizio Premuti.

“La società sta attuando, a nostro avviso, una pratica commerciale scorretta, sta continuando a omettere informazioni chiare e corrette relativamente alla garanzia legale di conformità”, afferma Fabrizio Premuti, presidente Konsumer Italia.

L’associazione aveva analizzato il sito di vendita riscontrando “la totale assenza di ogni riferimento alla garanzia legale di conformità”

Ma c’è di più, a giudizio di Konsumer: il consumatore che decide di acquistare un prodotto sul sito www.yoox.com ovvero su uno dei siti e-commerce di cui yoox.com è outsourcer, prima di procedere con l’ordine, ha la facoltà di prendere visione di un riepilogo delle principali condizioni commerciali e contrattuali opportunamente inserite all’interno di una finestra dedicata. Sebbene in questo contesto si faccia riferimento all’esistenza della garanzia legale di conformità, è un’informazione erronea può confondere il consumatore. La scritta infatti: “i prodotti acquistati sono soggetti alla garanzia legale di conformità rilasciata dal produttore ai sensi della relativa legislazione comunitaria”. Peccato che si dimentichi la responsabilità del venditore nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene, con conseguente violazione degli artt. 130 e ss. Codice del Consumo.

“Per questo abbiamo deciso di inviare una segnalazione all’Antitrust affinché intervenga al fine di modificare la condotta della Yoox”.