I 18 superfood che non fanno mai male nella ciotola del nostro cane

Quali cibi si possono dare al nostro cane e quali sarebbe meglio evitare per non correre il rischio che stia male? Se dal lato di quelli industriali, i nostri lettori avranno pochi dubbi dopo aver letto il test sui 19 croccantini delle marche più famose i cui risultati sono riportati sul numero appena uscito in edicola, più difficile il compito per chi sceglie il fai-da-te casalingo, anche solo occasionalmente.

Vi fidate di quello che mettete nella ciotola del vostro cane? Il salvagente ha portato in laboratorio i 19 marchi industriali più famosi di croccantini e racconta tutti i risultati nel numero in edicola

Anche in questo caso il numero del Salvagente in edicola ha cercato di aiutare i molti che vivono assieme a un animale, ospitando nel mensile il poster dei 16 cibi che il cane non dovrebbe mai (o quasi) assaggiare, preparato con le indicazioni dell’American Veterinary Medical Association’s.

Qui vogliamo affrontare il lato opposto della medaglia, o meglio della ciotola: i cibi  salutari per Fido.

Vediamoli.

Cocco e Olio di Cocco

Sono ricchi di acido laurico che aiuta a combattere e distruggere i virus e i vari batteri patogeni, proteggendo così gli animali domestici da infezioni e aiutano a rafforzare il loro sistema immunitario. Inoltre, il cocco contiene albumina, una proteina idrosolubile presente in molti tessuti muscolari. Molti disturbi come infezioni da lieviti, cattivo odore del pelo, ferite infette, e persino zampe incrinate, possono essere curate con l’olio di cocco. È ideale inoltre per dare forza e splendore al pelo. Inoltre migliora il metabolismo del tuo cane e risolve e previene l’artrite. Puoi acquistarlo e approfondire su questo articolo

Carne Magra

I tagli magri di pollo, tacchino, manzo, agnello e maiale sono fonte di aminoacidi e vitamine del gruppo B.

Fegato

Qualche volta a settimana (mai in dosi massicce) può essere dato ai nostri cani e gli fornisce tantissimo ferro, vitamina K e minerali.

Salmone e Tonno

Ricchi di acidi grassi Omega 3 che mantengono il pelo del cane lucido e sano e rafforzano il suo sistema immunitario. Forniscono anche proteine e vitamine. Possono essere cotti al vapore.

Uova

Sono un alimento perfetto per i cani, un uovo un paio di volte alla settimana fornisce tutti gli amminoacidi completi, vitamine e minerali.

Patate

Sono il carboidrato naturale per eccellenza, forniscono energia e favoriscono l’accumulo di peso e massa muscolare nei cani. Vanno cotte.

Pasta e Riso

Meglio se scotti, è importante altrimenti non le digeriscono.

 

Semi di Lino

Fonte di Omega 3 e di fibre, aiutano il cane ad avere un pelo lucido e forte. Vanno triturati e poi mescolati al cibo.

Carote

Sono una fonte di vitamine e di fibre importanti per il cane

Fagioli, Piselli, Lenticchie rosse e Broccoli

Devono essere ben cotti e possono essere dati ogni tanto, non costantemente. Forniscono vitamine, fibre. minerali ed amminoacidi al tuo cane.

Zucca e Zucchine

Ricche di fibre e vitamina A, aiutano il sistema digestivo del cane.

Prezzemolo

Ricco di clorofilla aiuta a depurarsi ed è il migliore rimedio per rinfrescare l’alito del cane.

Menta

Foglie di menta fresca migliorano l’alito e risolvono eventuali dolori di stomaco e problemi digestivi del cane.

Ananas

E’ un ottimo digestivo a fine pasto ma ne va data solo un pezzettino. È ricca di vitamine e bromelina che migliora l’assorbimento delle proteine e rafforza il sistema immunitario.