Più zucchero e meno nocciole, Nutella cambia la ricetta (in Germania)

Più zucchero e meno cacao e nocciole. La Nutella ha cambiato la ricetta per la produzione tedesca. Se Ferrero rassicura i consumatori che la qualità e il gusto del prodotto è rimasta comunque la stessa, in reta i migliaia di fans della famosa crema spalmabile hanno già lanciato l’hastag #SalviamolaNutella.

Ad accorgersi della novità – non proprio gradita – è stata un’associazione dei consumatori di Amburgo che ha notato, innanzitutto, che il colore e la consistenza della crema non erano più le stesse di qualche tempo prima. Andando a sbirciare la lista degli ingredienti, si è accorta che la quantità di zucchero è aumentata al  56,3% (prima era il 55,9%) così come quella del latte in polvere, dal 7,5 all’8,5% della ricetta di oggi. La Ferrero avrebbe confermato il cambio adducendo il motivo al fatto che di tanto in tanto l’azienda procede a piccole modifiche negli ingredienti senza, tuttavia, alterarne qualità e gusto.

Tra l’altro, non è la prima volta che la ricetta della Nutella viene messa in discussione. Qualche tempo fa l’agenzia ungherese che si occupa della qualità e della sicurezza alimentare, aveva denunciato una diversa consistenza della crema venduta in Ungheria rispetto a quella in vendita nella vicina Austria: in particolare, la prima sarebbe peggiore della seconda.