Sul gelato e le torte va indicata l’origine del latte?

Caro Salvagente,

non mi è ben chiaro se il decreto 9 dicembre 2016 obblighi a indicare l’ effettiva origine del latte anche nei gelati e nelle torte gelato. Grazie e buon lavoro.

Pamela Frizziero

Gentile Pamela abbiamo chiesto al dottor Dario Vista, biologo, nutrizionista e tecnologo alimentare, nonché collaboratore del Salvagente di darci una risposta. Eccola:

La risposta alla nostra lettrice sta nel titolo stesso del decreto “Indicazione dell’origine in etichetta della materia prima per il latte e i prodotti lattieri caseari, in attuazione del regolamento (UE) n. 1169/2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori.” Il gelato e le torte gelato non sono prodotti lattiero caseari, bensì “prodotti composti di latte”, come definito nel DPR n. 54 del 1997. Un gelato può rientrare nei “prodotti a base di latte”, qualora il contenuto di latte o prodotti lattiero-caseari sia superiore al 50%; ma anche in questo caso il decreto del 9 Dicembre 2016 non si applica in quanto non si tratta di prodotto lattiero caseario.