sabato, 24 Ottobre 2020

Tag: parto

Partorire in casa non è più pericoloso (nei paesi ricchi)

L'Università canadese McMaster ha valutato 500mila parti avvenuti in casa per scelta in otto paesi del mondo (Canada, Usa, Nuova Zelanda, Giappone, Inghilterra, Svezia, Australia e Olanda). Se le donne sono a basso rischio ostetrico la sicurezza è la stessa

Il parto in casa? Sicuro come in ospedale

Nel paese che ha il record di parti cesarei è sicuro dare alla luce un bambino in casa? Sono in molti a sostenerlo e con più di una ragione. Ecco come e chi può farlo