mercoledì, 28 Ottobre 2020

Tag: Gdo

Gdo e aste a doppio ribasso: riparte l’iter in parlamento

Riprende in parlamento l'inter per una legge contro le aste online a doppio ribasso,  pratica usata da molte Gdo per abbassare i prezzi delle forniture di prodotti agroalimentari, rischiando così di affamare i produttori e contribuire indirettamente allo sfruttamento del lavoro nei campi. "La pressione funziona!". afferma Terra Onlus! l'associazione che ha lanciato la campagna; "La settimana scorsa, La Commissione Bilancio del Senato si è finalmente decisa a votare il ddl sulle aste al doppio ribasso, un provvedimento che abbiamo voluto fortemente per arginare le pratiche sleali della grande distribuzione organizzata".

Gdo e aste a doppio ribasso, l’appello di Terra!: “Approvare subito...

È l’appello lanciato dall’associazione ambientalista Terra!, con una lettera aperta ai presidenti delle commissioni Bilancio e Lavori Pubblici del Senato. In seguito all’approvazione della Camera a larga maggioranza, il 27 giugno 2019, il disegno di legge è approdato a Palazzo Madama. Dopo oltre un anno, tuttavia, l’iter in Commissione non è ancora concluso e la plenaria non può votare sul testo.

Trasparenza e diritti dei lavoratori, le pagelle di Oxfam: Coop promossa

I risultati di un anno di campagna “Al giusto prezzo” premiamo la cooperativa dei consumatori anche se il maggior incremento è stato di Select che ha messo in campo un progressivo impegno in termini di trasparenza, con la pubblicazione di policy aziendali inerenti i diritti umani nelle filiere, e l’avvio di un importante progetto di produzione agricola etica

La denuncia di Terra!: “Eurospin fa aste a ribasso per le...

"Eurospin, in questo momento di difficoltà per gli agricoltori a causa del blocco per il coronavirus, fa le aste al ribasso per trovare fornitori". L'accusa è di Fabio Ciconte, direttore generale di Terra!, l'associazione ambientalista che da anni si occupa anche di filiera agroalimentare e squilibri tra le parti. Ciconte spiega al Salvagente perché la pratica della catena rischia di affossare gli agricoltori, e fa una proposta anche per risolvere la mancanza di manodopera nelle campagne

Imballaggi di troppo: il riciclo serve a poco senza combattere l’overpackaging

Da quando il movimento contro il cambiamento climatico e l’inquinamento guidato da Greta Thunberg ha riempito le piazze di tutto il mondo, uno degli argomenti più trattati dai media è la plastica e la sua inaccettabile dispersione nell’ambiente. oltre i cittadini, che devono fare la loro parte buttando i rifiuti nel contenitore giusto, una grossa responsabilità ricade sulle spalle dei produttori. Non solo di chi fa gli imballaggi, ma anche di chi quel tipo di contenitori li richiede. Ecco alcuni degli esempi più assurdi di overpackaging

Supermercati e discount: la classifica della qualità

Quattro anni di analisi su centinaia di alimenti e bevande, migliaia di prove di laboratorio... Sono alla base della prima classifica sui prodotti a marchio delle insegne della Grande distribuzione italiana realizzata dal Salvagente. Ecco i migliori dove fare la spesa

“Il grande carrello”, un libro racconta il lato oscuro della Gdo

Dai rapporti con i fornitori ai contratti con i lavoratori, dai reali costi delle offerte ai segreti del marketing della grande distribuzione" sono tanti gli argomenti trattati dal libro di Fabio Ciconte e Stefano Liberti. Un capitolo è dedicato agli oboli che la grande distribuzione impone ai fornitori approfittando dei rapporti di forza squilibrati

I pastori sardi scrivono a Eurospin: “La Gdo smetta di scaricare...

I pastori chiedono a Eurospin, protagonista di una retromarcia su un acquisto al ribasso di pecorino, di farsi garante presso i trasformatori perché parte l'aumento del prezzo a litro venga riconosciuto legittimamente ai pastori. Intanto Zingaretti e Martina sollecitano il ministro Centinaio a impegnarsi per vietare le aste a doppio ribasso. Il ministro risponde: "Se ne occupi il parlamento"

“Arrotondi per beneficienza?”. Così in Francia il centesimo alla cassa fa...

L'iniziativa beneficia che ha permesso di donate ad onlus e no-profit ben 3 milioni di euro nel 2017. Al momento di pagare col pos, sempre più negozi offrono ai loro clienti di arrotondare l'importo totale dei loro acquisti all'euro superiore e di dare differenza per un'associazione. Un modello che andrebbe importato in Italia.

Pratiche sleali, accordo in Europa per limitare strapotere della Gdo sui...

Nell’accordo tra le istituzioni europee, le pratiche da abolire passano da 8 a 16, tra cui  la cancellazione last minute degli ordini, i ritardi nei pagamenti ai fornitori, le modifiche unilaterali dei contratti, i mancati pagamenti ai fornitori per la merce invenduta. 

Arancia di Ribera Dop, le siciliane conquistano la grande distribuzione

Un esempio positivo di qualità e rispetto del territorio, l'arancia di Ribera DOP si pone tra le eccellenze siciliane. In aumento produzione e vendita, ma restano alcuni punti critici: se ne è parlato al Riberella Winter Food Festival

Coop festeggia i 70 anni e mette in mostra i suoi...

Alla Triennale di Milano inaugurata un’esposizione per raccontare la storia di Coop dal 1948 ad oggi. In primo piano i valori della cooperazione: eticità, bontà, trasparenza, sicurezza alimentare.