domenica, 21 ottobre 2018

eugenio serravalle

Le cinque domande (senza risposta) sulla politica dei vaccini in Italia

In un clima da caccia alle streghe, in cui chiunque è critico sui vaccini viene perfino minacciato, il presidente della Federazione medicici omeopatici, la dottoressa Ronchi, ha il coraggio di sollevare pubblicamente le contraddizioni del sistema vaccinale italiano.