martedì, 23 ottobre 2018

epson

Epson sotto accusa in Francia: le stampanti “mentono” sull’inchiostro

Il colosso giapponese finisce nel mirino con l'accusa di obsolescenza programmata: le cartucce vengono segnalate come 'esaurite' anche se c'è ancora fino al 50% di inchiostro. La Procura di Nanterre ha aperto un'inchiesta dopo la denuncia dell'associazione Hop che il Salvagente aveva anticipato a novembre

Come ti “frego” la Epson sulle cartucce che muoiono prematuramente

Ha fatto molto discutere i nostri lettori la notizia della causa francese contro l'azienda, rea di obsolescenza programmata sulle sue stampanti. E in molti ci hanno segnalato come evitare che le cartucce ancora in grado di funzionare debbano essere sostituite. Ecco i rimedi

Obsolescenza programmata: in Francia azione legale contro Epson

È quella lanciata da Halte à l'obsolescence programme, associazione transalpina che documenta come le cartucce d'inchiostro delle stampanti vengano segnalate vuote mentre contengono ancora dal 20 al 50% di inchiostro. E il costoso tampone soffre dello stesso difetto di "vecchiaia anticipata"