venerdì, 14 dicembre 2018

cumulo periodi non coincidenti

All’orizzonte di medici, avvocati, ingegneri, architetti un nuovo caos esodati?

Hanno chiesto la pensione con il cumulo di due o più periodi di contribuzione grazie alla circolare INPS n.140/2017. Per fare domanda, hanno dovuto lasciare il lavoro dipendente. Ma in mancanza delle "convenzioni" tra Inps e casse professionali rischiano di restare senza lavoro e senza pensione.