domenica, 21 ottobre 2018

crack bancari

Il crack silenzioso di Banca Base: un altro mese di blocco...

È la decisione presa martedì sera dal Commissario straordinario dell'Istituto, circa 2mila correntisti nella provincia di Catania. I risparmiatori oramai da un mese vedono i propri soldi bloccati e hanno dovuto subire l'impisizione del rientro immediato da prestiti e mutui

Il crack dimenticato: 2mila conti correnti “bloccati” da Banca Base

Se ne parla poco, ma sono migliaia i risaprmiatori del catanese che hanno visto i propri conti bloccati e la richiesta di rientro immediato dai finanziamenti (anche dai mutui). Mercoledì si decide se la sorte sarà la stessa di Veneto banca, popolare di Vicenza ed Etruria. Federconsumatori: "Situazione drammatica"