domenica, 16 dicembre 2018

compostaggio

Il 44% dei sacchetti che finiscono nell’umido sono di plastica

A rivelarlo è un monitoraggio del Consorzio Italiano Compostatori (CIC). Il direttore Massimo Centemero: "Serve una comunicazione migliore e dei sacchetti con logo chiaro". Se in un impianto entra il 5% di impurità, alla fine se ne inficia il 10%"