giovedì, 18 ottobre 2018

ciclosporina

Erbe e farmaci, le relazioni pericolose

Naturale non fa sempre rima con sano. L'invito alla prudenza arriva da uno studio condotto dall'università di Stellenbosch, in Sud Africa: a stare attento deve essere chi soffre di malattie gravi e deve continuamente prendere farmaci per la sua condizione, o ha subito un trapianto e deve assumere ciclosporina, come medicinale antirigetto