domenica, 16 dicembre 2018

cedolare secca

Scatta la cedolare secca al 21% per affitti brevi con Airbnb...

La misura è contenuta nel decreto del governo che accompagna il Documento di economia e crescita. I portali che gestiscono anche il pagamento diventeranno sostituti di imposta

Cedolare secca anche sui contratti transitori: come funziona?

L'Agenzia delle Entrate, il 7 aprile, ha esteso la possibilità a chi affitta per brevi periodi. Secondo Daniele Barbieri, segretario del Sunia, si tratta di un atto che favorisce la precarizzazione degli affiti e non aiuta le casse dello Stato. Cerchiamo di capire la novità.