martedì, 20 Ottobre 2020

Tag: cartoline

“Siamo prigionieri nella prigione di Qingpu”, l’Sos sulle cartoline di Natale...

Un consumatore britannico compra una cartolina da Tesco, il gigante della grande distribuzione inglese e scopre, scritto a mano un messaggio: "Siamo prigionieri stranieri nella prigione cinese di Shanghai Qingpu. Costretti a lavorare contro la nostra volontà". E scoppia un caso mondiale