martedì, 24 Maggio 2022

Tag: caritas

Emergency, Croce Rossa, Unicef e altri: come donare per l’Ucraina

Proliferano le raccolte fondi in loro favore, molte delle quali sul web. Ma di quali ci possiamo fidare per non rischiare di donare a organizzazioni malevole o anche semplicemente mal organizzate? Facciamo una piccola rassegna di quelle affidabili

Cassonetti abiti usati, Caritas: “Rischio infiltrazioni mafiose”

Da circa un anno Caritas italiana sta lavorando a una ricognizione sull'utilizzo del suo marchio sui cassonetti gialli per la raccolta degli abiti usati, per evitare che gli indumenti raccolti finiscano sul mercato nero gestito dalla camorra

La seconda vita degli abiti usati che regaliamo

La sfiducia sulla fine che fanno i nostri capi, quando decidiamo di regalarli o di utilizzare i cassonetti appositi (dove ci sono), fa sì che spesso finiscano nell'indifferenziata. Logico, dopo le inchieste che hanno svelato come il malaffare abbia messo le mani su questo settore. Ma le alternative etiche ci sono

“Mamme di Facebook”, la truffa (vera) degli aiuti ai terremotati

L'operazione della Guardia di Finanza che ha consentito di scoprire i responsabili e sequestrare i beni regalati da molti italiani alle vittime del terremoto. Che sono stati consegnati alla Caritas

Approvata la legge contro lo spreco di cibo e farmaci. Ecco...

Donare gli avanzi alimentari e i medicinali etichettati male sarà più facile, e si potrà contare sugli sgravi fiscali. Nei ristoranti la "Family bag" per l'asporto sarà la regola, e i magistrati potranno disporre di distribuire gratuitamente il cibo confiscato. Caritas: "Passo avanti, ora tocca agli enti locali fare la loro parte"