martedì, 18 dicembre 2018

cardiovascolari

Erbe e farmaci, le relazioni pericolose

Naturale non fa sempre rima con sano. L'invito alla prudenza arriva da uno studio condotto dall'università di Stellenbosch, in Sud Africa: a stare attento deve essere chi soffre di malattie gravi e deve continuamente prendere farmaci per la sua condizione, o ha subito un trapianto e deve assumere ciclosporina, come medicinale antirigetto

Pericolo fosfati, ecco dove si trovano e come si riconoscono

Non solo prosciutto cotto e formaggini, sono additivi alimentari che si usano in moltissimi prodotti e non c'è modo di sapere in quale quantità. pure un sovradosaggio è associato a un rischio più alt di malattie cardiovascolari. In questa infografica vi diciamo dove sono contenuti

Le 5 abitudini alimentari per evitare problemi cardiovascolari

Secondo l'American heart association, fare la colazione, evitare di mangiare a notte fonda e pianificare i pasti, sono tra le indicazioni da seguire, insieme al mantenimento del peso forma, per evitare malattie cardiache, malattie dei vasi sanguigni e ictus