mercoledì, 24 aprile 2019

Tag: biglietto

Quando finirà l’assurda “tassa sul cognome” di Blue Panorama?

Ancora una volta un viaggiatore che ha fatto il biglietto on line si vede contestare al check in il fatto che il sistemaabbia tagliato una lettera del suo cognome. E gli viene imposto di fare un nuovo biglietto. Una pratica assurda sulla quale aspettiamo intervengano Enac e Antitrust

BluePanorama e la tassa odiosa sul nome del passeggero

Ancora una segnalazione su quella che appare come una vecchia (e scorretta) pratica dell'operatore low cost: il sistema di prenotazione taglia le ultime lettere del nome del passeggero e al banco gli richiedono il cambio nome: 55 euro. Sarebbe ora che Enac e Antitrust intervenissero