martedì, 18 dicembre 2018

autorità

Energia, reclami e controversie: dal 2018 potrà decidere l’Autorità

Dal 2018, la conciliazione nel settore dell'energia avrà 3 livelli di "giudizio": in prima battuta va sempre fatto il reclamo al proprio fornitore e, se non si ottiene risposta o non è soddisfacente, c'è la conciliazione (condizione obbligatoria per l'eventuale successivo ricorso al giudice). Per i casi che non trovano soluzione con la conciliazione, a decidere sarà l'Autorità

Luce, l’Authority contro la sospensione degli aumenti

Il garante non accetta il decreto del Tar Lombardia che ritiene ingiustificati gli aumenti delle bollette. Codacons: "Vergognoso!". Il ministero dello Sviluppo economico chiede chiarezza