giovedì, 22 Ottobre 2020

Tag: AquaBounty

Usa, a rischio il primo salmone geneticamente modificato

Autorizzato nel 2015 dalla Food and Drug Administration con non poche polemiche, il salmone di AquaBounty è finito nel mirino della Corte federale: un giudice ha chiesto infatti alla Fda di rivedere la sua autorizzazione perché non tiene in giusto conto l'impatto ambientale dell'allevamento

Il salmone Ogm spopola tra il sushi ma è nascosto. Per...

In Canada è boom di pesce geneticamente modificato importato dalla statunitense AquaBounty che però non vuole rivelare a chi lo vende. Del resto la legge del governo di Ottawa non impone l'obbligo di indicare in etichetta la presenza di ingredienti-Frankenstein

Gli interessi del governo del Canada sul salmone Ogm

Il governo canadese riceve il 10% di royalties dalle vendite del primo animale geneticamente modificato al mondo, un salmone ogm, come può dettare le regole di sicurezza senza confilitti di interessi? Il dubbio, lanciato dalla Canadian Biotechnology Action Network