mercoledì, 17 ottobre 2018

agropirateria

Cibo, ok al ddl che introduce il reato di agropirateria

Si prevede l'estensione delle sanzioni per la contraffazione e il commercio di prodotti pericolosi, l'introduzione di nuovi reati e la possibilità di destinare in beneficienza le derrate sequestrate. Giancarlo Caselli: "Buon segnale, ma è molto improbabile che sarà legge entro questa legislatura".

Il ministro Martina: “A settembre la riforma dei reati agroalimentari”

Da settimane il testo, frutto della Commissione Caselli, è fermo al Consiglio dei ministri e, secondo i maligni, è proprio a il titolare delle Politiche agricole a far melina. Che ora però promette il via libera

Reati agroalimentari: la riforma Caselli presentata al ministro Orlando

Nuovi reati e pene più incisive: su questo punta la riforma del codice penale in materia di frodi alimentari. Ora la consultazione con gli operatori del settore e poi l'approdo in Parlamento.