venerdì, 14 dicembre 2018

acrillamide

Acrilammide, contaminato il 10% dei biscotti per l’infanzia

Un'analisi condotta dalla fondazione Changing Markets nel Regno Unito sui principali marchi di prodotti destinati ai bambini e all'infanzia ha riscontrato livelli molto alti della sostanza cancerogena rendendo ancora più necessaria la definizione di un limite europeo

Acrilammide, nuovi rischi nella frutta secca

La sostanza cangerogena non si "libera" solo nei cibi fritti. Un nuovo studio conferma la presenza soprattutto nelle prughe secche e nelle arachidi.